Indice generale del sito  | Indice analitico 

Pagina precedente
26.28. Task Manager   195 / 396  Pagina successiva
28. Prestiti-Circolazione Indietro
ALEPH 500 (v. 16-18): documentazione tecnica  |  Torna alla pagina iniziale:
 27. Seriali 

Creare lo schedone elettronico per un periodico XX che è un mensile

 

  1. Prima si crea la sottoscrizione per la biblioteca x, es. abbonamento valido dal 1 gennaio 2010 al 31 dicembre 2015
  2. poi creare il piano di pubblicazione con il  publication pattern (campo MARC21 853):  da [O] Controllo [Pattern ADM] Metto il cursore sul nodo Patterns (attivo=0, pattern=0)
  3. Si attiva la finestra superiore che è suddivisa in 2 pannelli: 1.Pattern  2. Level-X
  4. Dal pannello 1. Pattern clicco sul pulsante Aggiungi
  5. Si attiva la parte inferiore della finestra: qui la pagina attiva è 3. Pattern. Non compilo nessun campo, e clicco a destra sul pulsante Bozza
  6. Il sistema apre la finestra Scegli file bozza pattern (sono proprio template di catalogazione MARC, dile .mrc che nel campo 509 hanno una nota esplicativa sul modello di periodicità)
  7. Dalla lista scelgo la bozza più appropriata, nel mio caso, monthly_regular.mrc e clicco sul pulsante OK
  8. La  finestra inferiore (pattern) verrà popolata con dati: non cambio (normalmente almeno)
  9. Clicco sul pulsante Aggiungi di questa finestra per confermare (Cancella per annullare e selezionare una nuova bozza)
  10. Nella finestra superiore vedrò comparire una linea con il dato di frequenza, Caption etc.
  11. Clicco sul pannello 2 della finestra superiore: 2.Level-X
  12. Dalla pagina 2.Level-X clicco sul pulsante Aggiungi
  13. Si riattiva il pannello inferiore con la tab 4.Level-X attiva
  14. Anche in questo caso NON compilo nessun campo MA clicco sul pulsante Bozze
  15. Nuovamente si aprirà la finestra Scegli file bozza pattern
  16. Stavolta scelgo la bozza che ho precedentemente selezionato, ossia monthly_regular.mrc e clicco sul pulsante OK
    1. Nel campo Data inizio dovrò inserire, ad es. 01/01/2010
    2. nel campo Cron I dovrò mettere l'anno 2010,
    3. nel campo Cron J posso lasciare 01 (che rappresenta gennaio) o lo sostituisco con il mese di uscita
    4. nel campo Num A (che rappresenta il Volume) metterò il volume corrispondete al volume dell'annata che inizio a gestire,
    5. nel campo Num B metterò il numero del fascicolo da cui comincio
  17. Adesso la pagina 4.Level x è popolata con i dati della bozza, dati che devo modificare per adeguarli al mio abbonamento
  18. Dopo confermo cliccando sul tasto Aggiungi.
  19. A questo punto, nella finestra inferiore devo aprire il pannello 5. Schedulazione presunta che mi da l'anteprima di come verranno descritti i singoli fascicoli dell'annata
  20. Se mi va bene confermo cliccando su Apri i fascicoli
  21. Se non mi va bene, clicco sulla tab 4. Level-X e cambio i dati che mi interessa modificare
  22. Una volta  cliccato su Apri i fascicoli, la finestra Schedulazione presunta scatta all�anno successivo per cui se si clicca su Apri fascicoli aprir� già il piano per il 2011
    1. evidenziandolo
    2. e cliccando su Arrivo.
  23. Per fare l'arrivo dei singoli fascicoli devo andare sul nodo [K] Check-in e qui dire quale fascicolo è arrivato
Università degli studi di Perugia - CSB - Servizio della biblioteca digitale: Ufficio Aleph / a cura di Francesco Dell'orso 
v. 2.3 - ottobre 2010;
vai alla pagina iniziale