Indice generale del sito  | Indice analitico 

Pagina precedente
40. Duplicazione record e sys   294 / 396  Pagina successiva
41.1. Estrazione record Indietro
ALEPH 500 (v. 16-18): documentazione tecnica  |  Torna alla pagina iniziale:
 41. Estrazione / Esportazione 

Memento: quando si usano numero di record, deve essere il sys a 9 cifre e per l’esportazione -da authority- ci vuole il suffisso del db, es.: 000003480UNI10.

Per p_ret_01 l'input file deve gia' esistere nella directory ALEPHE_SCRATCH

p_ret_01 scrive in alephe_scratch una lista di numeri di documento: 000003480UNI10

p_print_03 legge da alephe_scratch e scrive in scratch di UNIxx, l’output in formato sequenziale contiene anche tag 9xx, tag ALEPH, Z-30
(Empiricamente ci si è accorti (14/3/2007) CHE NON FUNZIONA SE NEL NOME DI INPUT SI USA L'UNDERSCORE TIPO 250_upg10).

p_ret_03 li recupera tramite CCL e scrive l’output in alephe_scratch

Per trattare i caratteri accentati:

  1. esportare i dati Aleph che sono codificati in UNICODE con l’opzione UTF_TO_DISPLAY (qual è la tabella che ricapitola le opzioni e darne la spiegazione...);
  2. poi passa la p_manage_22
    1. input in data_scratch
    2. output idem
    3. opzione 8859_1_TO_UTF

(che questo non si possa fare direttamente nell’importazione p_manage_18 ma richieda la _22 non è molto razionale perche’ nell’export si fa in un solo passaggio, perché anche la _18 offre un’opzione di conversione caratteri, ma lo ha detto e confermato Atlantis e lo abbiamo assunto così).

p_manage_18 : carica record : Il nome DEVE essere scritto in lettere minuscole. Il file si posizionera' nella directory SCRATCH della base

Parole chiave Esportazione ; P_print_03 ; P_ret_01 ; P_ret_03
Università degli studi di Perugia - CSB - Servizio della biblioteca digitale: Ufficio Aleph / a cura di Francesco Dell'orso 
v. 2.3 - ottobre 2010;
vai alla pagina iniziale