Indice generale del sito  | Indice analitico 

Pagina precedente
22. Sottocampi ripetibili   89 / 396  Pagina successiva
24. Visualizzazione etc. Indietro
ALEPH 500 (v. 16-18): documentazione tecnica  |  Torna alla pagina iniziale:
 23. UNIMARC TAG compositi e campi join 

ex PRB N. 2276 . AUTHORITIES : UNIMARC/A 2001 del  06/03/03

Non è banalissimo lavorare su i campi 240 e 245. Quello che segue è un workaround che abbiamo sperimentato nei nostri uffici e che vi proponiamo. Per poter creare un indice su questi campi senza veder comparire il sottocampo 1 con il tag UNIMARC incapsulato bisogna lavorare su alcune tabelle che permettono la creazione di campi virtuali. In particolare si dovrà agire sulla tabella tab_expand_split (G 1 G), tab_expand_join_simple (Util G 1 J), tab_expand (Util G 1 a). Questo è quanto è stato fatto: Per prima cosa bisogna dire al sistema che deve dividere il campo 240 per ogni occorrenza del sottocampo 1, nella tabella bisogna aggiungere questa linea: 240
1 poi nella G 1 J bisogna aggiungere questa linea: TMP 240
AA ab ab xxxxx AA x x per dire al sistema che deve indicizzare ogni occorrenza del sottocampo a (ossia il sottocampo a del campo 700 e quello del campo 200 e del sottocampo b). Poi nella tab11 si deve mettere in relazione il campo virtuale con l'indice che interessa, ad esempio: 11 A TMP
SUB Questa definizione non ha però effetto se nella tab_expand (G 1 a) è presente la linea: ACC expand_doc_join_simple. Per buon peso e per ottenere delle visualizzazioni diverse si possono attivare anche queste linee: GUI-DOC-D expand_doc_join_simple GUI-DOC-P expand_doc_join_simple. Naturalmente potreste aver bisogno di agire anche sulla tabella I 1, per correggere la visualizzazione dei campi 240 e 245. Cosa anagaloga dovrebbe essere fatta nel database bibliografico per il campo 604 assolutamente correlato ai campi di vostro interesse. 12/03/03

 

Campi virtuali

G/6

ci sono piu' join q.v. una ad es. serve ad indicizzare, una serve a mostrare

G/6/j join simple

poi G/6/a tab_expand la deve richiamare per WEB_BRIEF

ad es.:

TIT02 costruisce ad es. prendendo da 700## e 200## (in OR direi di sì perche' a Bergamo prendeva dei 200 soli e solo sott. $a da noi indicato, lo dice esplicitamente la tabella in 14 e' G/1/j)

considera che estrae i sottocampi indicati da 700 e 200 e li mette nei sottocampi indicati di TIT02

Da me dovrebbe essere 500 e 200 siccome troverà sempre un 200 e' possibile che prenderà sempre TIT02 se i due campi sono in OR e non in AND in questo caso da 200 va preso tutto alla stessa maniera dimodoche' se manca 500 il 200 lo tratti alla stessa maniera per verificare inizialmente fallo proprio invece diverso, ma in UNI!.

Considera anche le occorrenze.

(poi sarebbe utile avere nelle liste a scorrimento nei Nomi nomi e titolo uniforme (con raddoppio quindi) e nei titoli titolo uniforme+ proprio


 

Università degli studi di Perugia - CSB - Servizio della biblioteca digitale: Ufficio Aleph / a cura di Francesco Dell'orso 
v. 2.3 - ottobre 2010;
vai alla pagina iniziale